Poliambulatorio via 11 febbraio - Dir. Sanitario dott. G.P. Degano

P.IVA e Cod.Fisc. 02581790306 - Capitale sociale: Euro 15.000,00 i.v. - Reg.Impr.UD 02581790306 - R.E.A. UD 272103

CARTA DEI SERVIZI

Con direttiva del 27 gennaio 1994 del Consiglio dei Ministri tutti gli enti erogatori

di servizi pubblici sanitari debbono adottare e garantire standard di qualità e quantità del servizio tramite l’adozione di una Carta dei Servizi volta essenzialmente alla tutela dei diritti del cittadino, conferendogli il potere di controllo sulla qualità dei servizi erogati.


I principi fondamentali ai quali la presente Carta dei Servizi si ispira sono:

UGUAGLIANZA ED IMPARZIALITA’
I servizi del Poliambulatorio sono forniti secondo regole uguali per tutti, senza discriminazione di età, sesso, lingua, nazionalità, religione, status sociale, orientamento sessuale, opinioni politiche
e condizioni fisiche, psichiche ed economiche.


RISPETTO
Ogni utente deve essere assistito e trattato con premura, cortesia ed attenzione nel rispetto

della persona e della sua dignità.


ASCOLTO E DISPONIBILITA’
Tutto il personale della Struttura si adopera per soddisfare eventuali richieste di informazioni e chiarimenti.
In particolare il paziente ha il diritto di ricevere e comprendere tutte le informazioni relative

al suo stato di salute anche attraverso il colloquio diretto con gli specialisti presenti in struttura.


DIRITTO DI SCELTA
L’utente ha diritto, secondo le norme vigenti, di scegliere tra i diversi
soggetti che erogano il medesimo servizio.

PARTECIPAZIONE
L’utente ha il diritto di presentare reclami, istanze, osservazioni e di proporre suggerimenti

per migliorare il servizio offerto.


CONTINUITA’
L’erogazione delle prestazioni è garantita con carattere di continuità e senza interruzioni.
Qualora si renda necessario, per imprescindibili motivi, sospendere temporaneamente alcuni servizi,

vengono adottate misure idonee per alleviare ogni disagio.


EFFICACIA ED EFFICIENZA
I servizi e le prestazioni sono forniti mediante un uso ottimale delle risorse, secondo i più aggiornati

standard di qualità ed adottando tutte le misure idonee a soddisfare

in modo tempestivo i bisogni dell’utente.